39-333-4278623

Cos’è il Detox?

Tanto discusso, tanto in voga.
Si tratta solo di una moda passeggera? soddisfa realmente la necessità dell’’organismo di depurarsi, di lasciare alle spalle il peso della stagione passata, le abitudini di vita stressanti?
Al di là della miriade di diete, consigli alimentari, succhi, centrifughe, pozioni magiche e affini, cerchiamo di capire realmente cosa significa “disintossicarsi”.
Pensiamo alla nostra quotidianità, da quando apriamo gli occhi al mattino a quando li chiudiamo la sera: la nostra giornata è piena di impegni, attività, scadenze, orari, preoccupazioni, pensieri, affanni…
Tutto ciò viene incluso sotto il termine “stress”. Il cui significato, di per sè, non ha affatto un’accezione negativa, tutt’altro! Nasce come una risposta del corpo a condizioni che lo mettono in allarme. Di fronte a situazioni di pericolo acute e di breve durata, il nostro organismo mette in atto meccanismi che ci consentono di affrontarlo: aumento del battito cardiaco e della pressione sanguigna, ritenzione di liquidi, aumento del metabolismo degli zuccheri nei muscoli, rilascio di ormoni, quali cortisone, adrenalina e catecolamine.
Le malattie da stress, dette anche “ da accumulazione lenta” (cardiopatie,tumori,disturbi cerebrovascolari, invecchiamento precoce, colon irritabile) insorgono, nella maggior parte dei casi, perché troppo spesso si mette in moto un sistema fisiologico sviluppato per rispondere ad emergenze fisiche acute, non per rimanere attivo per lunghi periodi a causa dei continui stressors esterni.

Per tutti questi motivi è importante riuscire a gestire e a scaricare lo stress. Difficilmente ci si sofferma ad esaminare le cause dei  propri sintomi, è più semplice coprirli con la chimica (farmaci per il mal di testa, per la pressione alta, per il bruciore di stomaco, etc.).

In questo modo perdiamo di vista la qualità della nostra vita, il nostro benessere, ed entriamo in un circolo vizioso da cui è difficile uscire. Considerando, dunque, il discorso fatto finora, è chiaro che quando parliamo di Detox non possiamo trascurare il fatto che l’alimentazione è uno dei tanti aspetti che influenzano il nostro BENESSERE. Ma noi non siamo solo quello che mangiamo, siamo anche quello che viviamo, pensiamo, facciamo, proviamo! In altre parole, bisogna prendere in considerazione la persona nella sua interezza, perché il lavoro, l’alimentazione, la postura, l’ambiente, e soprattutto l’emotività, influiscono sulla misura in cui l’individuo può risentire dello stress eccessivo.

triangolo della saluteUn’immagine più che rappresentativa di questo concetto è il “Triangolo della salute”, un triangolo equilatero in cui ogni lato rappresenta un aspetto del corpo: Ia parte fisica, la parte nutrizionale e la parte emotiva. Questi tre aspetti sono strettamente legati l’uno all’altro e se si sbilancia uno di questi tre aspetti anche gli altri due ne verranno inevitabilmente coinvolti. Da questo possiamo quindi capire quanto le nostre emozioni, stress e scorretti stili alimentari possano influire sul nostro equilibrio e benessere fisico e psichico.
Quindi Detox, in un significato più ampio di approccio integrato comprende:

  • Alimentazione leggera e ricca di nutrienti, che si basa principalmente sul consumo di verdure e frutta, che sono i principali cibi disintossicanti, grazie alle numerose sostanze benefiche in esse contenute. Le verdure disacidificano il corpo grazie alla loro basicità e alla ricchezza d’acqua che stimola la diuresi e di conseguenza l’eliminazione delle tossine. Inoltre grazie al loro elevato contenuto di fibra, i vegetali risultano sazianti, stimolano la regolarità intestinale ed aiutano a bilanciare il tenore di zuccheri e grassi nel sangue. Da non dimenticare  il consumo di tisane, infusi e decotti che garantisce un adeguato apporto idrico durante lagiornata e, grazie ai principi attivi degli ingredienti, stimola l’attività degli organi emuntori, quali reni, fegato, intestino.
  • Esercizio fisico: dalla semplice passeggiata all’aria aperta, al trekking, a ginnastica mirata come pilates, yoga. Per aumentare l’ossigenazione ed espellere le tossine, per mantenere il metabolismo attivo, alleviare il nostro corpo dalla tensione da stress.
  • Massaggi e trattamenti idroterapici: prendersi cura di sé per stare meglio significa anche praticare dei trattamenti che hanno lo scopo di disintossicare l’organismo. Il massaggio, soprattutto, ha un effetto benefico sulla circolazione sanguigna e linfatica. Così, migliorando l’ossigenazione delle cellule si aiuta il nostro corpo a rimuovere i residui metabolici di scarto depositati nella matrice connettivale. Inoltre favorisce il rilassamento, riduce la tensione muscolare e attenua lo stress. I trattamenti idroterapici con alternanza di caldo/freddo agevolano anch’essi i processi di disintossicazione ed esercitano altresì un’azione funzionale-rigenerativa sul sistema vascolare.
  • Contatto con la natura: L’esposizione ad ambienti naturali ha effetti benefici anche sulla salute fisica: diversi studi, hanno evidenziato che camminare in un bosco o ammirare paesaggi ricchi di vegetazione agisce favorevolmente sulla pressione arteriosa, sul tono dell’umore e in generale sulla nostra psiche rispetto al vivere in un ambiente urbano.

Quali sono i benefici di un programma detox?

Come abbiamo letto prima, i ritmi quotidiani sempre più frenetici, le abitudini alimentari scorrette, l’inquinamento, la sedentarietà, sono tutti fattori che incidono sul benessere dell’organismo, con la conseguenza di sentirsi stanchi, appesantiti, irritabili, afflitti da continui mal di testa o disturbi digestivi. Anche alla vista la pelle appare spenta, secca, la ritenzione idrica  più marcata.
In questo caso è opportuno fermarsi e ricaricare il proprio corpo di energia e vitalità.
Bastano già pochi giorni, un weekend ad esempio, in cui, tornando a concentrare attenzioni e cure su se stessi, si ristabilisce il giusto equilibrio.

Attraverso una dieta alcalina e purificante, l’esercizio fisico mirato, massaggi, specifici trattamenti idroterapici ed estetici, il contatto con la natura e il riposo, i benefici che si possono ottenere sono molteplici:

  • Miglioramento del metabolismo,della digestione e della funzionalità epatica e renale;
  • Eliminazione dei liquidi in eccesso, aiutando così a ridurre gonfiore e inestetismi della cellulite,
  • Un aumento dell’energia e del senso di benessere;
  • Un rafforzamento del sistema immunitario;
  • Un miglioramento della circolazione sanguigna;
  • Una maggiore elasticità e tono della pelle;
  • Migliore qualità del sonno.
  • Rilassamento mentale e riequilibrio emozionale.

A lungo termine, inoltre, un regime detox permette di ritrovare vitalità e benessere, di imparare ad alimentarsi in modo sano ed equilibrato, di perdere peso naturalmente e senza sforzi, di migliorare la capacità di rigenerazione corporea.

Dott.ssa Valeria Muzio